Evo Morales minaccia di chiudere l’ambasciata USA in Bolivia

Il presidente della Bolivia Evo Morales nel corso di una riunione dei leader dei Paesi latino-americani ha minacciato di chiudere l’ambasciata degli Stati Uniti nel Paese, accusando Washington di aver esercitato pressione sugli Stati europei che gli hanno chiuso lo spazio aereo del suo aereo presidenziale.
Tra i Paesi che hanno vietato il sorvolo all’aereo del presidente della Bolivia, a causa della sospetta presenza a bordo dell’ex agente della CIA Edward Snowden, figurano la Francia, il Portogallo e la Spagna.
“Ho incontrato la direzione del mio partito, e mi ha chiesto di prendere provvedimenti. Se necessario, farò chiudere l’ambasciata degli Stati Uniti, “- ha dichiarato Morales.

fonte La Voce della Russia
articolo originale link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.