Elezioni regionali Emilia Romagna

Emilia Romagna

Quattro anni fa votò il 68,06%, ieri il 37,67% degli elettori.

Il MoVimento 5 Stelle nel 2010 raccolse il 6% pari a 126.619 voti eleggendo due consiglieri, ieri ha aumentato i consensi in termini assoluti con 159.456 voti (13,2%) pari a cinque consiglieri con una campagna elettorale costata poche migliaia di euro a fronte delle centinaia di migliaia di euro degli altri partiti e senza l’aiutino dei media. Continua a leggere

Giornali on line in forte perdita economica

perdite

Perdite economiche dei giornali on line

Le perdite dei giornali on line sono consistenti e variano dai centomila euro all’anno fino a un milione e mezzo di euro all’anno. Mi chiedo semplicemente per quale motivo una azienda in perdita come un giornale è così interessante da essere finanziata da qualcuno quando non ha mai prodotto guadagni e mai ne produrrà.

Forse è il valore aggiunto dei giornali che spinge imprenditori a perdere denaro ovvero il fatto che questi giornali vengono letti e influenzano la gente e quindi possono produrre un guadagno indiretto attraverso la “propaganda” o comunque informazioni manipolate in modo da generare quel surplus di valore rispetto a notizie intellettualmente oneste.

Vicissitudini di chi ha un sito Internet

Ho un sito kensan.it che è molto antiquato perché era fatto con le tabelle. Con i css non sono bravo e quindi ho imparato un po’ come usarli e ho visto che è complicato fare un sito. Dopo qualche anno e cercando di eliminare le tabelle vengo a scoprire che il sito come lo volevo io si può fare in maniera quasi uguale a quello vecchio ma usando i css con display: table, table-cell e table-row oltre che a tutto l’armamentario css per non dovere annidare tabella su tabella. Continua a leggere

Previsioni sulla diffusione di Linux

Come in molti sanno la Microsoft sta dismettendo windows XP, quindi molti pc non hanno più un sistema operativo sicuro e aggiornato. Questo a meno di considerare come valida alternativa l’installazione di Linux. Per i pc di dieci anni fa Lubuntu oppure Xubuntu sono alternative valide per non cestinare il proprio computer con XP. Continua a leggere