Tutti i Golpe USA

Iran, Guatemala, Congo, Santo Domingo, Vietnam, Brasile, Cile. Sono 7 paesi molto diversi fra loro che hanno in comune una cosa: un colpo di stato. Sette stati sovrani che hanno visto i loro governi – democratici, socialisti o dittatoriali – rovesciati da un golpe organizzato clandestinamente dai servizi segreti americani. Continua a leggere

La Camera Civica russa favorevole all’asilo per Snowden

Edward Snowden non è un criminale, non è un traditore, ma un eroe che agisce nell’interesse della società. Per questo motivo la Russia non deve rilasciare Snowden all’America. È questo il pensiero unanime dei membri della Camera civica russa, convocata per la difesa dei diritti dell’uomo. Continua a leggere

Evo Morales minaccia di chiudere l’ambasciata USA in Bolivia

Il presidente della Bolivia Evo Morales nel corso di una riunione dei leader dei Paesi latino-americani ha minacciato di chiudere l’ambasciata degli Stati Uniti nel Paese, accusando Washington di aver esercitato pressione sugli Stati europei che gli hanno chiuso lo spazio aereo del suo aereo presidenziale.
Tra i Paesi che hanno vietato il sorvolo all’aereo del presidente della Bolivia, a causa della sospetta presenza a bordo dell’ex agente della CIA Edward Snowden, figurano la Francia, il Portogallo e la Spagna.
“Ho incontrato la direzione del mio partito, e mi ha chiesto di prendere provvedimenti. Se necessario, farò chiudere l’ambasciata degli Stati Uniti, “- ha dichiarato Morales.

fonte La Voce della Russia
articolo originale link

Quale prezzo pagheranno gli USA per lo spionaggio globale?

L’ennesimo tentativo di raggiungere la supremazia globale, questa volta nella ricerca di informazioni tecniche, si sta trasformando per l’America in un grosso problema. Lo scandalo dovuto alla storia dello spionaggio elettronico globale degli USA ha trovato nuovo impulso stavolta dall’Oriente: a richiedere spiegazioni agli Stati Uniti sull’ascolto del proprio Ambasciatore a Washington ora è il Giappone. Continua a leggere

AntisecITA defaccia casaleggio

Antisec fa una operazione informatica contro la Casaleggio associati che supporta il lavoro di Beppe Grillo e i giornali ne approfittano. Leggendo il blog di Anonymous si legge dell’operazione che è molto commentata. Fino a questo momento i commenti occupano una settantina di schermate del mio monitor e sono quasi tutti negativi: Continua a leggere

Restitution Day

Ecco il mio RESTITUTION DAY:
di seguito rendicontazione mesi marzo/aprile e maggio con bonifico a favore del FONDO PER L’AMMORTAMENTO DEI TITOLI DI STATO.

Di mese in mese le cifre da restituire variano perché alcuni rimborsi sono di competenza trimestrale, semestrale e annuale

SOMMA RESTITUITA: 7919,84 EURO

I quasi ottomila euro sono stati restituiti dalla cittadina eletta alla camera dei deputati per il Movimento cinque stelle Tiziana Ciprini.  Ovviamente i 5 onorevoli che sono passati al gruppo misto non hanno restituito nemmeno un euro ai loro concittadini. Ovviamente tutti i cittadini del Movimento restituiranno i soldi che non spettano loro.

La censura occidentale verso l’Iran

Come sapete la censura europea e americana è premonitrice di stragi di innocenti e quindi l’Europa dal primo luglio bloccherà le trasmissioni satellitari di numerose TV iraniane che trasmettono in Europa e che possono mostrare la strage di innocenti che ci si appresta a fare. Intelsat e Eurosat sotto pressione USA hanno deciso di censurare: nulla di nuovo sotto il sole. Link in inglese.