AntisecITA defaccia casaleggio

Antisec fa una operazione informatica contro la Casaleggio associati che supporta il lavoro di Beppe Grillo e i giornali ne approfittano. Leggendo il blog di Anonymous si legge dell’operazione che è molto commentata. Fino a questo momento i commenti occupano una settantina di schermate del mio monitor e sono quasi tutti negativi: Continua a leggere

Restitution Day

Ecco il mio RESTITUTION DAY:
di seguito rendicontazione mesi marzo/aprile e maggio con bonifico a favore del FONDO PER L’AMMORTAMENTO DEI TITOLI DI STATO.

Di mese in mese le cifre da restituire variano perché alcuni rimborsi sono di competenza trimestrale, semestrale e annuale

SOMMA RESTITUITA: 7919,84 EURO

I quasi ottomila euro sono stati restituiti dalla cittadina eletta alla camera dei deputati per il Movimento cinque stelle Tiziana Ciprini.  Ovviamente i 5 onorevoli che sono passati al gruppo misto non hanno restituito nemmeno un euro ai loro concittadini. Ovviamente tutti i cittadini del Movimento restituiranno i soldi che non spettano loro.

La censura occidentale verso l’Iran

Come sapete la censura europea e americana è premonitrice di stragi di innocenti e quindi l’Europa dal primo luglio bloccherà le trasmissioni satellitari di numerose TV iraniane che trasmettono in Europa e che possono mostrare la strage di innocenti che ci si appresta a fare. Intelsat e Eurosat sotto pressione USA hanno deciso di censurare: nulla di nuovo sotto il sole. Link in inglese.

MP3 – Of water and ice

Un MP3 piuttosto carino mi è arrivato tramite la newsletter di Jamendo che è un portale di musica sotto licenza creative commons e quindi si può sia ascoltare che scaricare gratuitamente, se volete provarla allora questo è il link. Il titolo è “Of Water and Ice (feat. Jin-Xiang “JX” Yu)”. Il genere è electronic, instrumental, hiphop, ambient, dubstep. Segue la recensione dell’autore. Continua a leggere

Collateral Murder

Wikileaks has obtained and decrypted this previously unreleased video footage from a US Apache helicopter in 2007. It shows Reuters journalist Namir Noor-Eldeen, driver Saeed Chmagh, and several others as the Apache shoots and kills them in a public square in Eastern Baghdad. They are apparently assumed to be insurgents. After the initial shooting, an unarmed group of adults and children in a minivan arrives on the scene and attempts to transport the wounded. They are fired upon as well. The official statement on this incident initially listed all adults as insurgents and claimed the US military did not know how the deaths ocurred. Wikileaks released this video with transcripts and a package of supporting documents on April 5th 2010 on http://collateralmurder.com

Video su YouTube di Collateral Murder con sottotitoli in italiano by WikileaksItalia.

Forze dell’ordine: numero identificativo

Poliziotti con numero identificativoLe forze dell’ordine in Turchia, un paese altamente democratico, hanno da diverso tempo un numero identificativo sul casco come si vede in questa immagine. Ogni agente ha un numero in modo tale che un eventuale abuso o reato possa essere denunciato dai manifestanti e l’accusato identificato. Per esempio un poliziotto col casco bianco ha il numero T-356 e se commettesse un reato sarebbe processato. Questo per dire che in Italia, paese notoriamente poco democratico, le forze dell’ordine si oppongono al numero identificativo. Siamo dopo una lunga lista di paesi e pure della Turchia. Fonte Fabio della Pergola su AgoràVox.